www.vitruvio.emr.it

Castelli in aria, Rovine in terra - Speciale Capodanno


 

prenota online!
 POSTI LIMITATI - Prenotazione obbligatoria
Ritrovo:  lunedì 31 dicembre (ore 15.00) - martedì 1 gennaio (ore 15.00) - via Altabella, angolo via Fossalta
Contributo a persona, da corrispondere in contanti all'accoglienza: € 12,00 spettacolo + € 3,00 biglietto di accesso a luogo panoramico top secret
Info e prenotazioni: tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com

Durata: un'ora e mezza circa   

In un piccolo vicolo c’è un fittone che un tempo era considerato l’ombelico di Bologna. Pare stesse proprio al centro, nel bel mezzo di una piazza che non esiste più. Ai piedi di una collinetta, un terrapieno che serviva da protezione alla fortificazione di un castello, era lì la Rocca Imperiale. Come ogni buon castello aveva il suo fossato, alimentato da un ramo del torrente Aposa e come ogni buon castello aveva una Regina. In verità una viceregina, si chiamava Matilde di Canossa
Per l'ultimo giorno del 2018 e per il primo del 2019, Vitruvio invita il suo pubblico a scoprire una Bologna che non c'è più, camminando per le vie del centro, per terminare con una vista mozzafiato da un luogo TOP SECRET, un brindisi e l'esclusivo oroscopo di Onorina Pirazzoli.

Come accennato, la zdàura di Bologna Onorina Pirazzoli ci racconterà di Matilde di Canossa, che può essere definita senza alcun dubbio una delle figure femminili più interessanti dell’Alto Medioevo. Conosceremo l'intrigante storia del doppio campanile della Cattedrale di San Pietro, edificio che ha subito profondi cambiamenti attraverso i secoli e oggi ci appare nella sua immutabile magnificenza dopo aver passato terremoti, incendi ed essere rinato attraverso innumerevoli ricostruzioni. 
 Bologna ci rivelerà ancora una volta meraviglie che non credevamo possibili, a Onorina il compito di mostrarci le tracce di come la città sia mutata dal periodo romano a quello medievale.
Cosa è successo al castello? Perché è scomparsa la piazza che conteneva il centro della città? Scopriremo queste e altre curiosità attraverso storie emozionanti e divertenti.
L'ultima tappa del percorso sarà un luogo speciale. L'accesso a questo posto top secret è solitamente precluso al pubblico, ma alla zdàura di Bologna è consentito portare degli ospiti per le grandi occasioni. Ed è proprio il momento dell'anno più adatto per usufruirne. 

Da qui ci mostrerà l'ultimo tramonto del 2018 (lunedì 31 dicembre) e il primo tramonto del 2019 (martedì 1 gennaio), leggendoci il suo speciale oroscopo per l'anno nuovo. Data l'occasione unica, Vitruvio offrirà al pubblico un brindisi benaugurante. 
In quest'occasione, saranno con noi le due attrici che interpretano Onorina Pirazzoli: Martina Sacchetti ed Elisa Pizzolo

Uno spettacolo imperdibile in due giorni carichi di significato: ci lasceremo dietro il 2018 e volgeremo lo sguardo al panorama del centro di Bologna facendo pronostici e programmi per l'anno nuovo.

 

REGALA BOLOGNA CON VITRUVIO
METTI QUESTO PERCORSO SOTTO L'ALBERO DI NATALE

 

 

 

*** Onorina Pirazzoli, arzdàura e zdàura di Bologna" sono marchi registrati ®. 
*** Ogni abuso sarà perseguito penalmente. ***

 

 
 
 
 

Le visite guidate in centro a Bologna

Vitruvio propone tantissime visite guidate, per farci apprezzare luoghi del centro storico di Bologna poco conosciuti o mai visti. Questi itinerari sono condotti da guide esperte.Scopri di più

 

Regala Bologna e Barcellona con Vitruvio

regala bologna a natale e all'epifania con vitruvio

CONSULTA LA PAGINA DEDICATA

Spettacoli, visite guidate, un libro appena uscito per
REGARE Bologna e un pacchetto viaggio a  barcellona da regalare a natale e alL'EPIFANIA
chiedi info

Collabora con noi


  Vitruvio è sempre alla ricerca collaboratori per i suoi itinerari e per il Battiferro.
Clicca qui per saperne di più

In gommone, a piedi e in bici lungo le vie d'acqua

A maggio tornano i percorsi per conoscere le vie d'acqua del nostro territorio: "Lucrezia Borgia, orme sull'acqua. Viaggio lungo i canali da Bologna a Ferrara" (20-21 maggio 2017) e "Dalle Vie d'Acqua alla Via Lattea: a piedi e in gommone nel Parco del Delta"

Le visite-spettacolo con Onorina Pirazzoli


Le visite-spettacolo che hanno Onorina Pirazzoli come guida speciale raccolte in un breve elenco da consultare. Scopri di più

 

Calendario iniziative

DICEMBRE

venerdì 14

sabato 15

domenica 16

sabato 22

domenica 23

mercoledì 26 - Santo Stefano

sabato 29

domenica 30

lunedì 31 - ultimo giorno del 2018

gennaio

martedì 1 

Trekking Urbano

percorsi storico-naturalistici in centro storico e nel verde di Bologna

LEGGI TUTTO

Per prenotare

Puoi contattarci telefonicamente (anche nei giorni festivi) tel. 329 3659446
oppure scrivere una mail a associazione.vitruvio@gmail.com

 

Vitruvio consiglia Likibu

logo likibu

Likibu ti aiuta a trovare una sistemazione vacanze per passare dei giorni ricchi di intense emozioni culturali a Bologna. Scopri di più

Speciale TG1

Vitruvio ha accompagnato la giornalista del TG1 Carlotta Mannu a Bologna per realizzare un servizio sui sotterranei e sulle attività turistiche a essi collegati. Una bella occasione per rivedere alcuni dei luoghi celati della città, come ad esempio il Serraglio del torrente Aposa, che negli anni passati in tanti hanno potuto visitare partecipando alle nostre visite e ai nostri spettacoli. Non poteva mancare la zdàura Onorina Pirazzoli
Clicca per guardare lo speciale 

 

Feed RSS

Chi è online

Abbiamo 27 visitatori e nessun utente online

Su Expedia

Vitruvio è anche sulla guida di viaggio Expedia
un vero e proprio punto di riferimento online per organizzare i propri viaggi!
Visita la pagina su Expedia

Su Trivago!

trivago
Alloggiare a Bologna, seguendo i consigli di Trivago troverete anche le iniziative di Vitruvio!
 

Chi E' Onorina Pirazzoli

UNA ZDAURA MODERNA

Lei è la zdàura, la madre di ogni massaia e di ogni donna che abbia sfaccendato per Bologna, da quando le due Torri non erano più grandi di due grissini. Per saperne di più...


Trekking Urbano

Questo sito utilizza cookies per personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Facendo click sul pulsante "Chiudi" si acconsente all’utilizzo dei cookies.