www.vitruvio.emr.it

NOTTE BLU AL BATTIFERRO - 6 giugno 2018

6 giugno 2018 - Notte Blu al Battiferro

battiferro notte blu vitruvio

La Notte Blu sbarca anche al Sostegno del Battiferro (via della Beverara 123/a, Bologna).
La manifestazione dedicata alla valorizzazione del patrimonio tecnico-idraulico, architettonico e storico di Bologna Città d’Acque sarà protagonista di "Il primo canale non si scorda mai": un'intera serata al Battiferro, dove si alterneranno musica, visite guidate alla struttura, racconti, mostre fotografiche e video a tema acquatico e interludi comici. Sarà possibile cenare presso la zona bar e l'area griglie fai-da-te. A tutti i partecipanti saranno offerte salsiccia e bruschette (un piatto a testa, fino a esaurimento disponibilità) da grigliare in autonomia.
Vitruvio e il Comitato Salviamo il Navile racconteranno di quanto importanti siano per Bologna le sue acque e i suoi canali e di quando sia necessario prendersene cura.

Il Battiferro sarà aperto dalle ore 19.00
INGRESSO LIBERO con Consumazione minima richiesta € 5,00
possibilità di cenare presso la zona bar e l'area griglie fai-da-te

IL PROGRAMMA

Info: tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com

  • ore 19.00 - apertura Sostegno del Battiferro (via della Beverara 123/a, Bologna)
  •  ore 19.30 - Assemblea Annuale dei Soci di Vitruvio, con presentazione dei risultati per l'anno 2017 e progetti attuati e da attuare per il 2018

ore 20.30 - Visita guidata al Battiferro con stefano gardini

Tour gratuito guidato da Stefano Gardini, collezionista ed esperto del Navile e delle sue tradizioni,  che ci porterà alla scoperta di curiosità sul Battiferro e sulla storia del canale.
Che ruolo aveva il Sostegno nell'economia di Bologna? che genere di attività si svolgevano sulle sponde del Navile? come scorreva la vita di tutti i giorni in questa porzione di territorio? I visitatori saranno accompagnati indietro nel tempo, seguendo un racconto denso di aspetti interessanti e poco conosciuti. 

 

 

ore 21.00 - "Il primo canale non si scorda mai" Tra canzoni, progetti e incursioni comiche un atto d'amore per celebrare la memoria e la volontà di recuperare un tesoro

La Notte Blu al Battiferro proseguirà con Il primo canale non si scorda mai, uno speciale introdotto dalla musica del cantautore Fausto Carpani (Ass. Ponte della Bionda). Grazie alle sue note, alle sue parole e alle immagini, ritroveremo amore e orgoglio per il territorio bolognese, un preludio unico che ci conduce alle conversazioni a cuore aperto tra la memoria, la nostalgia e l'entusiasmo dei grandi progetti del Comitato Salviamo il Navile.  Di tanto in tanto la zdàura Onorina Pirazzoli farà la sua comparsa sul palco per condividere alcuni aneddoti divertenti e curiosi di vita vissuta sulle sponde del Canale Navile. I racconti attingeranno alle sue esperienze personali e, cosa ancora più interessante, ai ricordi degli abitanti. Ogni tanto qualcuno di loro, seduto tra il pubblico, verrà chiamato dalla zdàura a intervenire con particolari sul Navile.  La serata sarà arricchita con la proiezione di video a tema acquatico. Sarà una grande festa sul canale, salteranno le barriere tra palco e pubblico e insieme cercheremo di trovare spunti per salvaguardare l'ambiente e recuperare beni storici. Verranno invitati anche amministratori pubblici per analizzare e dare risposte sui temi trattati.

Grigliata fai-da-te per tutti

L'Associazione Vitruvio metterà a disposizione l'area griglie fai-da-te con tutto l'occorrente, dalla carbonella alle spezie. Ai partecipanti, fino a esaurimento disponibilità, sarà fornito un piatto con salsiccia e bruschette da poter grigliare in autonomia alla zona grill.
Inoltre, sarà possibile cenare presso il bar con tigelle, piadine e patate fritte.

 

 

MOSTRE E VIDEO A TEMA ACQUATICO

AQVARCANA - Filippo Lenzi

Nell’ex magazzino del legname del Battiferro è allestita AQVARCANA una mostra d’incredibile bellezza del fotografo Filippo Lenzi. Moda e mistero a Bologna alla scoperta di una parte della città che pochi conoscono: i canali sotterranei del torrente Aposa. Realizzata dal fotografo Filippo Lenzi, dal gruppo di Hair Designers & Makeup Artists Orea Malià e dall’Associazione Vitruvio per l’individuazione delle location più suggestive e per l’assistenza tecnica in fase esecutiva. I soggetti rappresentati raccontano i sotterranei di Bologna, con le loro creature fatali, un mondo segreto e isolato percorso da canali, dove l'elemento acqua crea ambiguità e mistero, complice il gioco di riflessi e il suo scorrere continuo che unisce luoghi distanti. Da segnalare che alcuni degli scatti di AQVARCANA sono stati selezionati da 'See.me', una galleria di Long Island a New York, per l'esibizione "The story of the creative", che ha ospitato a settembre 2013 le opere di 100 artisti visuali provenienti da tutto il mondo.

Proiezione documentario "Âcua" di Clipscorner

Un sorprendente viaggio nel cuore sotterraneo di Bologna alla scoperta dei suoi segreti. Il documentario, realizzato dall'Associazione Clipscorner.net e distribuito in collaborazione con Vitruvio, ci spiega come nel corso dei secoli Bologna si sia trasformata da città d'acqua in città "di terra".Vedremo i sotterranei del torrente Aposa, nel cuore di Bologna, le Conserve di Valverde dette "Bagni di Mario", l'aquedotto romano e tanto altro ancora. Luoghi non più accessibili dal 2011 si sveleranno nella loro bellezza, raccontando storie di una città nascosta sotto l'asfalto, che continua a scorrere come il sangue sotto la pelle.

 

Sotterranei di Bologna con Vitruvio

Collabora con noi


  Vitruvio è sempre alla ricerca collaboratori per i suoi itinerari e per il Battiferro.
Clicca qui per saperne di più

In gommone, a piedi e in bici lungo le vie d'acqua

A maggio tornano i percorsi per conoscere le vie d'acqua del nostro territorio: "Lucrezia Borgia, orme sull'acqua. Viaggio lungo i canali da Bologna a Ferrara" (20-21 maggio 2017) e "Dalle Vie d'Acqua alla Via Lattea: a piedi e in gommone nel Parco del Delta"

Le visite-spettacolo con Onorina Pirazzoli


Le visite-spettacolo che hanno Onorina Pirazzoli come guida speciale raccolte in un breve elenco da consultare. Scopri di più

 

Calendario iniziative

AGOSTO 

martedì 14

mercoledì 15 - Ferragosto

giovedì 16

venerdì 17

sabato 18

domenica 19

martedì 21

mercoledì 22

giovedì 23

venerdì 24

sabato 25

domenica 26

martedì 28

Le visite guidate in centro a Bologna

Vitruvio propone tantissime visite guidate, per farci apprezzare luoghi del centro storico di Bologna poco conosciuti o mai visti. Questi itinerari sono condotti da guide esperte.Scopri di più

 

Trekking Urbano

percorsi storico-naturalistici in centro storico e nel verde di Bologna

LEGGI TUTTO

Per prenotare

Puoi contattarci telefonicamente (anche nei giorni festivi) tel. 329 3659446
oppure scrivere una mail a associazione.vitruvio@gmail.com

 

Speciale TG1

Vitruvio ha accompagnato la giornalista del TG1 Carlotta Mannu a Bologna per realizzare un servizio sui sotterranei e sulle attività turistiche a essi collegati. Una bella occasione per rivedere alcuni dei luoghi celati della città, come ad esempio il Serraglio del torrente Aposa, che negli anni passati in tanti hanno potuto visitare partecipando alle nostre visite e ai nostri spettacoli. Non poteva mancare la zdàura Onorina Pirazzoli
Clicca per guardare lo speciale 

 

Feed RSS

Chi è online

Abbiamo 51 visitatori e nessun utente online

Su Expedia

Vitruvio è anche sulla guida di viaggio Expedia
un vero e proprio punto di riferimento online per organizzare i propri viaggi!
Visita la pagina su Expedia

Chi E' Onorina Pirazzoli

UNA ZDAURA MODERNA

Lei è la zdàura, la madre di ogni massaia e di ogni donna che abbia sfaccendato per Bologna, da quando le due Torri non erano più grandi di due grissini. Per saperne di più...


Trekking Urbano

Questo sito utilizza cookies per personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Facendo click sul pulsante "Chiudi" si acconsente all’utilizzo dei cookies.